Zalabia - dolcezza arabeggiante

Ingredienti per 10 persone

Per lo sciroppo:

tre tazze di zucchero

una tazza e ½ d’acqua

il succo di mezzo limone

un bacello di vaniglia

Per l’impasto:

una tazza di farina

mezza tazza d’acqua

una bustina di lievito in polvere

una spruzzata di cannella in polvere

olio per friggere

Preparazione:

Preparate dapprima lo sciroppo, facendo sciogliere in un tegame medio e a fiamma sostenuta lo zucchero con l’acqua, aggiungete poi il succo di limone, e il bacello della vaniglia aperto lungo tutta la sua lunghezza. Una volta raggiunta l’ebollizione, abbassate la fiamma e continuate a fare bollire per otto minuti circa. Per l’impasto mescolate ii lievito nell’acqua tiepida, aggiungete a poco a poco la farina e la cannella, fino ad ottenere un impasto omogeneo, non lavorandolo troppo con le mani. Coprite l’impasto e lasciatelo riposare in un luogo caldo per due ore. Scaldate poi l’olio, rigirate con una forchetta l’impasto, fate delle palline e friggetele nell’olio rigirandole più volte in modo che siano ben dorate da ogni parte, eliminate l’olio in eccesso ponendole su carta assorbente, dopodichè passatele nello sciroppo.

 




Postata in Ricette Venerdì 27/06/2014
Richiedi subito un preventivo cliccando qui.